Archivio tag | L’officina della camomilla

L’officina della camomilla

Superfluo informarvi che anche questa band prima di arrivare ad essermi gradita ha avuto la sua dimora tra le cose da me odiate. Troppo nonsense, dicevo. Ed era vero, eh. L’officina della camomilla si definisce, come tipico dell’indie (ricordate L’orso?), un movimento, più che una band, e per la precisione un movimento artistico, culturale, musicale, […]